107024100 scala 1:18, BMW 316 e21 - 1978-rosso neu in OVP Minichamps oncqpz8411-Modellini statici di auto, furgoni e camion

WSI 1/50 SCALE MTK TRANSPORT - SCANIA R TOPLINE MODEL | BN | 01-2000
JAPAN TOMY TOMICA 08 HONDA CIVIC TYPE R FK2 RACING CAR 1/64 DIECAST LIMITED RARE
DCP 30286 J.J.Keller Peterbilt 387 w/Flatbed & Custom Tarped Load 1:64
SMTS 1/43 scale - CL27 - Aston Martin DB4 Convertible - Dark blu
F1 Minicar Takuma Sato Bar Honda 1 18
Rossoline hotwheels olds 442 police cruiser  please read note

ZIS 151, Verde scuro, 1:43, inizia modelli in scala
BOS101 by BOS MODELS VOLKSWAGEN TYP V3 VERSUCHSW 1:18

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

EXACT DETAIL REPLICAS SUPERCAR COLLECTIBLES bianca 1968 YENKO SS 427 CAMARO

Akihiro Maeda

Aston Martin Lagonda Saloon 4-Door 1974 rosso LS COLLECTIBLES 1:18 LS024A

La ricerca in numeri

Shmr sc1/43 maserati 6c sport salita sassi superga 1947,factory built Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Gasoline sc1/43 ferrari 430 gt 24h di spa 2006,factory bulit Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Ferrari Portofino Open Roof Rosso Scuderia 1:43 Model LOOKSMART

AREA DOWNLOAD

MINICHAMPS 110140544 MERCEDES AMG W05 L. HAMILTON WINNER ABU DHABI GP WITH FLAG
Carrera Profi Jeep Trailcat, 370183011 O8I
Lamborghini Miura P400S in Blu Vettura in 1:18 Scala da Kyosho
HOT WHEELS Giappone HISTORICS CAR culture DATSUN 510 skykine 2000 GT MAZDA rx-3

Maura Massimino per Gold for Kids

1/18 Otto Ottomodels - Renault Clio williams OT001

Da non perdere

VINTAGE Dinky Toys modello No.30d OPEL Saloon
LS COLLECTIBLES - 1/18 - MERCEDES-BENZ ML 63 AMG - 2012 - LS004C Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Minichamps 1:18 BMW M 1-Map of France

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
VOLKSWAGEN t2a FURGONE 1970 Light blu Ivory Schuco 1:18 sh0194 Model «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
UT MODELS 1/18 - 39542 AUDI A4 F. BIELA TOURING CAR WORLD CHAMPION 1995

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

1:18 Autoart ASTON MARTIN RAPIDE S 2015 lightgrigio-metallico
Condividi:
  • Facebook
  • AUDI QUATTRO RALLY mis. B a2 boucles SPA 1985 rinnovo Demuth belga Minichamps 1:18
  • DCP 32485 Carlile Kenworth W900 w/Utility Van Trailer 1:64
  • FriendFeed
  • Schuco BMW 850i Cabriolet, Rosso 1:18 n. 450006800 NUOVO & trasporto libero de Schuco 1:18 450014700 Unimog 401 faltdach PR M. Cinghiale Nuovo/Scatola Originale
Autoart PORSCHE 911 997 gt3 RS 4.0 2011 verde 1:18 78149  
Lamborghini Espada – SMTS CL 13 – 1:43

News dalla Fondazione

021 - Bos OPEL Capitano-Blu/Bianco - 1956 - 1:18
2018 Ford Gt in Rossi con / Strisce Bianche 1 1:18 Scala da Spirit GTUS008
OPEL MANTA TE 2800 COUPE 1975 Bos models 1:18 bos108 Model 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

MATCHBOX SF 62d 1962 CORVETTE pre-Pro in D 'BLU con impostazione Nero
McLaren F1 GTR Gulf Team Davidoff 41 24H L M 1997 1:18 Minichamps 530 133741
MAN TGX TPS MARMETH TAUTLINER GROSFILLEX 1/43 eligor 115964 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

1:18 Ertl American Graffiti 1932 Ford Deuce Coupè Giallo Limitato ed Rarità § 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza